1800ForBail | Taleggio DOP
52
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-52,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-13.1.2,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive

Taleggio DOP

About This Project

Il taleggio è un formaggio molle da tavola a Denominazione di Origine Protetta (DOP).
La produzione di questo formaggio sembra sia iniziata in Val Taleggio nell’Alta Bergamasca, forse prima dei secoli X e XI. Ciò nonostante la denominazione Taleggio viene usata soltanto a partire dai primi del Novecento.  Si può consumare come secondo piatto oppure a fine pasto accompagnato da alcuni frutti come pere e mele. Per esaltarne l’aroma ed il sapore si consiglia di servirlo a temperatura ambiente. Non è necessario eliminare la crosta in quanto edibile. Il Taleggio è particolarmente versatile in cucina sia x la preparazione di primi e secondi piatti

La stagionatura dura 35gg, in ambienti controllati, a bassa temperatura (4°) e ad alta umidità (85/90%); durante la stagionatura le forme vengono sottoposte ogni settimana a spugnature con salamoia in modo da impedire la crescita di muffe anomale e di far apparire la classica colorazione rosata sulla crosta. Quest’ultima è comparsa, per le particolari muffe originatesi durante la stagionatura. La pasta è compatta e leggermente cremosa, di color bianco-paglierino con lieve occhiatura. Il sapore è dolce, burroso, tendente al piccante più il prodotto stagiona.
Nella nostra azienda tutte le fasi della stagionatura vengono svolte in modo artigianale senza l’utilizzo di processi meccanizzati. È questo che rende il Taleggio i un formaggio dal sapore unico che ricorda i profumi di montagna

Informazioni nutrizionali

Valore energetico 327 kcal - 1370 KJ
Proteine 19 g
Carboidrati <0,5 g di cui zuccheri <0,5g
grassi 26g di cui saturi 18g
Sale 2,1g

Date